BARCHE DA PESCA – OPERA VIVA E… ENGINEERING

Fisherman AL CUSTOM AL30 in navigazione
AL CUSTOM AL30 nella luce dell’alba

L’idea di suddividere l’opera viva delle barche da pesca in compartimenti separati non nasce, come si può pensare, dall’impegno sviscerato dell’engineering di chissà quale grande cantiere navale, ma si perde nella notte dei tempi in una non ben precisata località del mar della Cina. Anticamente i pescatori cinesi uscivano con le loro imbarcazioni a vela e stavano per mare anche 5-6 giorni, per poi tornare e vendere il pescato al mercato. Ovviamente nei mesi caldi questo non era possibile in quanto le alte temperature facevano marcire il pesce.
Un ingegnoso pescatore pensò che se avesse chiuso la parte centrale della barca con due paratie, avrebbe potuto riempirla d’acqua e tenerci il pesce vivo per diversi giorni. Studiò la soluzione e creò le due paratie con un sistema di riciclo d’acqua continuo mediante il principio dei vasi comunicanti. In questo modo la zona isolata dalle due paratie si riempiva d’acqua fino al livello del mare senza allagare il resto dell’imbarcazione. Questo piccolo ed ingegnoso escamotage, venne notato da alcuni costruttori di barche dell’epoca ed applicato per suddividere le opere vive in compartimenti stagni e separati tra loro, in modo che se si fosse creata una falla, l’acqua sarebbe entrata soltanto nella porzione da essa interessata, senza allagare l’intero volume.

testo e foto Riccardo Fanelli

Post Correlati

% Commenti (2)

Quanto costa un AL 30?

[…] Come tutti sanno la manutenzione e la sicurezza in una barca ci deve sempre essere, e qui vedremo a suddivisione dell’opera viva ovvero la parte sommersa dello scafo, volete avere più informazioni? Scoprilo cliccando qui. […]

I Commenti sono chiusi.

Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento e quelli di terze paryi anche di profilazione. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte Privacy.