TRAINA D’ALTURA – I SALTI DEI ROSTRATI

Molti pesci, tra cui tutti i rostrati (chi è un patito di traina d’altura lo sa), quando si sentono tirati da una lenza, compiono evoluzioni e salti in superficie: alcuni addirittura saltando completamente fuori dall’acqua. Tra le varie ipotesi formulate su questo comportamento la più verosimile è quella che tali pesci saltando fuori dall’acqua tentano di liberarsi dal vincolo che li tiene per la bocca. Uscendo fuori dall’acqua con la testa, infatti, eliminano l’attrito della massa liquida muovendo la testa più velocemente e con maggior potenza nel tentativo di liberarsi. Questa teoria è avvalorata, non tanto dei pesci che saltano completamente fuori dall’acqua, quanto da quelli che tirano fuori solo la testa agitandola furiosamente.

testo e foto Riccardo Fanelli

Post Correlati

Su questo sito web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai facoltà di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.