TOURNAMENT TEAM AL CUSTOM – RAYMARINE: DA TRIESTE A KOMIZA

il Tournament Team AL CUSTOM - Raymarine in viaggio per partecipare all'IGFA Offshore Challenge 2013 di Komiza.
il Tournament Team AL CUSTOM - Raymarine in viaggio per partecipare all'IGFA Offshore Challenge 2013 di Komiza.

Tournament Team AL Custom – Raymarine: AL25 in viaggio verso Komiza

Domenica 7 luglio, ore 22:00: l’AL25 “Malefica” lascia il porto di Trieste. La destinazione che tiene l’equipaggio in fibrillazione da qualche giorno è Komiza, isola di Vis, Croazia.
Parte così, con l’adrenalina a mille, la stagione agonistica dell’AL Custom – Raymarine Tournament Team.
Il Team affronta, con una traversata notturna, la prima tappa delle 220 miglia che li aspettano per andare a disputare l’IGFA Offshore Challenge 2013, l’importante Fishing Tournament di drifting al tonno cui prenderanno parte dal 10 al 14 luglio.

Tournament Team AL Custom - Raymarine: AL25 all'isola di Lussino (Croazia) per rifornimento viveri e carburante.

Tournament Team AL Custom – Raymarine: isola di Lussino (Croazia)

L’alba li trova a poche miglia dall’isola di Lussino (nella notte l’autopilota e il radar Raymarine hanno fatto il loro lavoro), prima tappa per il disbrigo delle pratiche per i permessi di pesca e per un primo rifornimento di viveri e carburante.

Tournament Team AL Custom - Raymarine: dentice a traina col vivo viaggiando verso Komiza (Croazia)

Tournament Team AL Custom – Raymarine: dentice a traina col vivo

Ed è già mattinata inoltrata quando lasciano il piccolo porticciolo.
Ci sarebbe da fare ancora un lungo trasferimento ma… E’ il momento di provare a traina col vivo su una delle tante secche che l’ecoscandaglio disegna sullo schermo. L’esca sale rapidamente in barca e altrettanto rapidamente torna in acqua sapientemente innescata.
Il risultato di mezz’ora di traina? Questo dentice di quasi 7 kg, online su Fishing Attitude direttamente dalle acque croate.

L’AL Custom – Raymarine Tournament Team si rimette in viaggio: mancano ancora tante miglia e due soli giorni al via dell’Offshore Challenge 2013.

(to be continued)