AL CUSTOM AL30 “FISH BANDIT” IN PESCA

La barca è, sotto certi aspetti, un’amica. Ma la barca da pesca diventa quasi un membro della famiglia. Gli appassionati lo sanno… Con lei condividiamo alcuni tra i momenti più emozionanti della nostra vita e questo ci porta ad un rapporto quasi maniacale.
Quando ho saputo che un mio caro amico, compagno di mille avventure, aveva ordinato ai cantieri AL Custom il Fish Bandit, un cattivissimo AL30 tutto nero, ho capito che dovevo immediatamente rispondere alla sua chiamata: non potevo perdermi quest’emozione.
Per il suo battesimo in pesca ci siamo fatti 25 miglia per attraversare le bocche di Bonifacio con mare forza 5, vento a 25 nodi ed 1,5 m d’onda. 
Abbiamo provato lo scafo… e abbiamo bagnato la barca come si meritava.

Testo e foto Riccardo Fanelli