FISHING – TRAINA CON GLI ARTIFICIALI ALLE PALAMITE (Demo)

La pesca atraina con le esche artificiali: minnow e dacron piombato per le palamite.
Palamita “tradita” da un minnow dai riflessi fluo

Tra le varie prede presenti lungo le nostre coste, la palamita può essere considerata dai fisherman che si dedicano alla traina tra le più interessanti sotto l’aspetto sportivo.
A parità di peso e dimensioni, può essere considerata una tra le prede più combattive presenti nel Mediterraneo. 
In genere, quando ci sono le mangianze a galla, viene insidiata in superficie con esche di piccole dimensioni, ma la sua pesca può essere diversificata insidiandola a mezz’acqua e vicino al fondo con grossi minnow affondanti  nel periodo invernale.
Il sistema più efficace per affondare i minnow è con il dacron piombato. Questa lenza auto-affondante, non riduce la sportività della cattura, portando facilmente le esche in pesca tra i 7 ed i 12 metri sotto la superficie, fascia d’acqua ideale per la palamite.

testo e foto Riccardo Fanelli

Post Correlati

Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento e quelli di terze paryi anche di profilazione. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy