FISHING – SPINNING NEL SILENZIO

Il silenzio del tramonto rotto dallo sciabordio di un popper recuperato ad arte sulla superficie dell'acqua pescando a spinning.
Spinnning nel silenzio del tramonto

Lo skipper ha spento il motore, il vento sta calando, si avvicina il tramonto, momento magico (anche) per lo spinning chi ha assunto il comando è il silenzio, interrotto solo dagli schiamazzi degli uccelli e dal rumore del popper che disturba l’acqua. Le rocce appaiono e scompaiono quasi sommerse dall’alta marea, l’abilità sta nel lanciarci vicino senza ancorarci l’artificiale altrimenti o si perde l’esca, o si rovina lo spot per andare a riprenderla.
Ciascuna delle persone a bordo sa quello che deve fare, e lo fa accompagnando l’atmosfera che regna sovrana, in silenzio.
C’è solo un elemento che può disturbare questo idilliaco momento, l’abboccata di un bel pesce.
Allora, solo allora, la poesia cede il sopravvento all’emozione che, si sa, non è certo muta.

testo e foto Nicola Zingarelli

Post Correlati

Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento e quelli di terze paryi anche di profilazione. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy