FISHING – CERNIA: JIGGING, POPPER E STIK BAIT

Cernie: in profondità a jigging, in superficie con popper e stick bait. Regalano grandi soddisfazioni soprattutto quando sono di dimensioni inquietanti.
Cernie: in profondità a jigging, in superficie con popper e stick bait. Regalano grandi soddisfazioni soprattutto quando sono di dimensioni inquietanti.

Cernia in acque tropicali

Una cernia è sempre una cernia. Venite adesso a dirmi che nel tropico te le regalano, che sono facili da pescare, che poi alla fine non tirano tanto quanto un GT e balle varie.
Io, quando ne prendo una, del colore che sia, sono contento.
Vi dirò di più: durante i miei deliri tropicali ero arrivato a collezionare cernie per vedere quante specie differenti riuscivo a catturare (finendo col catalogare un festival di colori e forme che non si vedono neanche a Carnevale) e da dove ne venivano fuori di più (indubbiamente l’Oceano Indiano).
Questa in concreto venne fuori a jigging, ma quelle che danno le maggiori soddisfazioni sono senza dubbio quelle che entrano sui popper e gli stick bait, soprattutto quando sono di dimensioni inquietanti.
Le adoro, peccato solo che spesso si creino problemi con la vescica natatoria e sia complicato rilasciarle.

testo e foto Nicola Zingarelli