1° TUNA GAME: ESORDIO UFFICIALE PER L’ALCUSTOM AL25 TEAM IDEFIX-SUZUKI

ALCUSTOM AL25, barca da pesca in carbonio, motorizzata con un fuoribordo Suzuki DF350A
ALCUSTOM AL25, barca da pesca in carbonio, motorizzata con un fuoribordo Suzuki DF350A

ALCUSTOM AL25, Team Idefix-Suzuki

L’appuntamento per gli appassionati di drifting è ormai prossimo: 29 aprile 2018, Porto Turistico di Riva di Traiano, 1° TUNA GAME, gara in drifting al tonno rosso con rilascio obbligatorio indetta da Captain Hook di Riccardo Fanelli, la cui presentazione su queste pagine appare davvero inutile, dopo una vita dedicata alla pesca sportiva raccontata sui giornali di settore, in TV e sui social (fra l’altro collaboratore del blog FishingAttitude).

ALCUSTOM AL25, con fuoribordo Suzuki DF350A. Scafo in carbonio, motore ad alta tecnologia.

Il potente Suzuki DF350A che spinge l’AL25 del team “Idefix”

Dopo essersi messo in mostra al recente Pescare Show di Vicenza e dopo aver fatto parlare di sé sui social, dove alcuni video ne hanno documentato i primi test in mare, sarà il debutto ufficiale in gara per la fishingboat ALCUSTOM AL25 del team ufficiale Idefix-Suzuki, guidato da Capt. Marco Valerio Alessandrini e spinto dal nuovo e super performante Suzuki DF350A.
Questa prima edizione del TUNA GAME, è stata annunciata come “sperimentale” e per questo inizialmente destinata a una trentina di barche ed equipaggi. Team numericamente cresciuti velocemente, fino a 40, per venire incontro alle innumerevoli richieste d’iscrizione, ma non oltre, proprio per la volontà di testare le potenzialità di una gara che potrebbe divenire appuntamento cult nel Mediterraneo.

ALCUSTOM AL25, motorizzato Suzuki DF350A con wrapping curato da ExtremeWrap

Il wrapping, sullo scafo dell’ALCUSTOM AL25 Idefix-Suzuki

Ma fra le tante barche da pesca e i tanti equipaggi in competizione, il fisherman ALCUSTOM AL25 del Team Idefix-Suzuki sarà facilmente distinguibile, grazie alla nuova livrea realizzato ad hoc su una speciale pellicola e applicata dalla ExtremeWrap – azienda leader nel wrapping – sia sull’imbarcazione sia sul tecnologico fuoribordo Suzuki DF350A.
E la presenza delle fishing boats ALCUSTOM verrà completata da altre tre AL25: “Denise” di Capt. Emilio Agostini, “Ludovica” di Capt. Micozzi e “Red Tuna” di Capt. Andrea Masciotta.
Pronti alla sfida?

ALCUSTOM AL25: fishing boat in carbonio ad alta tecnilogia

ALCUSTOM AL25 “Denise”